[Simracing Podcast] ACI E-Sport. Ne parliamo con Maurizio Miconi

Il sim racing cresce in tutto il mondo, Italia compresa. Tra gli E-Sport, il sim racing è forse quello più affine alla pratica sportiva reale e per aumentare questa vicinanza anche ACI Sport ha creato una Commissione dedicata. Ne parliamo con Maurizio Miconi, uno dei membri che ha ispirato l’iniziativa

 

 

Il mondo degli E-sport (eSport, Esport, ma come si scrive?) sta calamitando l’attenzione di organizzazioni e grandi aziende sia endemiche (facenti parte, cioè, del settore) che non. I ritmi di crescita d’altronde parlano di un settore ancora, sostanzialmente, tutto da esplorare dal punto di vista del marketing e della comunicazione. In questo scenario il sim racing si muove con ritmi meno “furiosi”, ma altrettanto consistenti. In questa puntata di Simracing  Podcast ho parlato della caratteristica unica di questo esport rispetto agli altri e la novità della Federazione ACI Sport, che si dimostra piuttosto reattiva nel seguire l’indirizzo della FIA che ha creato il gruppo di lavoro dedicato al digital motorsport, non fa altro che rafforzare questa unicità.

ACI Esport. Perché nasce e gli obiettivi

In questa puntata del Simracing Podcast incontriamo Maurizio Miconi, già pilota nella realtà e sim driver di lungo corso, che rappresenta una delle anime che ha contribuito alla nascita della commissione Aci Esport. Quali sono gli obiettivi? Ci saranno licenze? Costi? Una iniziativa che potrebbe, se ben pianificata e realizzata, contribuire a “formalizzare” procedure e modalità. Se il simracing vuole riferirsi, il più possibile, all’automobilismo vero, dovrà necessariamente dotarsi di regole formali e sportive in grado, se coerenti con lo spirito del settore, non solo di formare ancora più efficacemente i simdriver, ma certamente in grado di attrarre ancora di più interesse e sponsor.

Come ascoltare il Podcast di Motorsport Republic+

Tutte le puntate del podcast di Motorsport Republic+ le puoi ascoltare all’interno di ogni articolo dedicato, come questo, oppure collegandoti su Spreaker.com cercando la pagina del “Podcast di Motorsport Republic” o, per gli appassionati di SIM Racing, anche SimRacing Podcast . È possibile trovare e seguire la pagina anche su iTunes, Castbox.fm o Stitcher.com. Ma il podcast consente anche di ascoltare ogni puntata in mobilità. Durante il tuo fitness time, in macchina. Dove e quando vuoi. Per farlo è semplicissimo:

scarica le app di Spotify, Spreaker, Google podcast,  Castbox o Stitcher e poi è semplicissimo: cerca “il podcast di Motorsport Republic+” o “Simracing podcast” e il gioco è fatto. 

Non dimenticare di abbonarti al canale per ricevere la notifica di ogni nuova puntata che potrai ascoltare in streaming o scaricare

Buon ascolto

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *