play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
playlist_play chevron_left
volume_up
chevron_left

Mercato Auto

Intervista ad Alberto Piglia. Responsabile e-mobility Enel X

Marco Della Monica 17 Dicembre 2018 75


Background
share close

Parliamo di mobilità elettrica incontrando il responsabile e-mobility di Enel X Alberto Piglia

Lo scenario è chiaro, può appassionare o meno, ma la mobilità elettrica rappresenta il futuro prossimo. Sicuramente per quanto riguarda il traffico urbano e quello extraurbano diventerà uno standard e il tempo della sua diffusione è legato soprattutto all’offerta tecnologica e tariffaria delle multi utility e dalla visione strategica delle varie amministrazioni pubbliche.

Questo perché, dal lato Costruttori, la situazione è già molto ben definita e i prodotti attualmente in listino e quelli che arriveranno entro il 2020 promettono grande efficienza e prestazioni complessive di tutto rispetto.

Proprio per comprendere meglio come si stanno muovendo i grandi fornitori di energia, ho incontrato nella sede della Enel X il responsabile della e-mobility Alberto Piglia.

E se il Gruppo FCA sta ancora mettendo a punto la sua offerta relativa alla gamma elettrificata, l’Italia è in pole position dal lato distribuzione e soluzioni tecnologiche di ricarica con Enel che rappresenta una delle più grandi società energetiche del mondo. Presente in 34 Paesi distribuisce energia elettrica attraverso una rete di 2 milioni di chilometri a circa 71 milioni di clienti a livello mondiale.

Nella precedente puntata del podcast abbiamo affrontato il punto di vista della Case auto con Michele Crisci Presidente UNRAE, oggi parliamo con chi è deputato, insieme ad altri concorrenti, a realizzare le infrastrutture, il sistema connettivo che dovrà supportare lo sviluppo di questa motorizzazione.

Una intervista incentrata sui piani di sviluppo di Enel X, sulle proiezioni e sulle difficoltà che quotidianamente si stanno affrontando per rendere questo mercato dell’auto elettrica più competitivo di quanto lo sia oggi.

Come ascoltare il Podcast di Motorsport Republic+

Tutte le puntate del podcast di Motorsport Republic+ le puoi ascoltare all’interno di ogni articolo dedicato, come questo, oppure collegandoti su Spreaker.com cercando la pagina del “Podcast di Motorsport Republic” o, per gli appassionati di SIM Racing anche SimRacing Podcast . È possibile trovare e seguire la pagina anche su Spotify, iTunes, Castbox.fmStitcher.com.

Ma il podcast consente anche di ascoltare ogni puntata in mobilità. Durante il tuo fitness time, in macchina. Dove e quando vuoi. Per farlo è semplicissimo: scarica le app di Spreaker.com, Castbox.fm o Stitcher.com oppure Google podcast, Apple podcast e se utilizzi Spotify troverai la sezione dedicata proprio ai podcast. Nella app che sceglierai cerca “il podcast di Motorsport Republic+” o “Simracing podcast”  e non dimenticare di abbonarti ai canali per ricevere la notifica di ogni nuova puntata che potrai ascoltare in streaming o scaricare.

Buon ascolto

Tagged as: , , .

Rate it
Avatar
Author

Marco Della Monica

Ho sempre amato la guida e l’auto come il naturale mezzo per viverla. E sono convinto che non sono solo le moto a spostare l’anima, così come non servono cavalli in quantità industriali per divertirsi al volante. Mi intriga la fotografia, ma amo scrivere. E questo è quello che posso offrire. Momenti raccontati.

list Archive

Previous post
Post comments (0)

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *